AlteregoFiere.com
scarica in pdf pdf

Padiglione C - Piano Terra

Padiglione C - Piano Terra

ELENCO ESPOSITORI PADIGLIONE C

Sala 1 (Piano Terra)

F.E.M.A.

“FISIOTERAPIA ENERGETICA E MEDICINA DELL'ANIMA”©

Il Prof Franco Nocchi e gli Operatori F.E.M.A.© saranno presenti per consulenze e informazioni. Solo su appuntamento, sarà possibile prenotare sedute personali di armonizzazione energetica

Nella Cina dei tempi antichi, la formazione dei Monaci guerrieri prevedeva che la pratica delle Arti del Combattimento andasse di pari passo con la pratica delle Arti Gentili (yin, interiori): lo studio della Medicina, della Poesia, della Letteratura e della Musica andava dunque a “compensare” e mitigare gli aspetti eccessivamente yang (esteriori) sviluppati con lo studio delle tecniche di combattimento.

E’ da questa Scuola di Pensiero che proviene Franco Nocchi, classe ’62, docente universitario di “Psicologia”, di “Psicopedagogia dei gruppi”, di “Psicologia del comportamento”, di “Medicina Tradizionale Cinese” e di “Teoria e Tecnica delle Arti Marziali”, esperto di Ipnosi, di Ipnosi Regressiva, di Onironautica, di Analisi Transazionale e di Scienze cognitivo/comportamentali, Sociologo, Mental Coach, ma anche musicista e cantautore e praticante di Arti Marziali fin dall’età di 4 anni ed oggi Maestro di Kung Fu, Tai Chi Chuan, Meditazione taoista e profondo conoscitore delle antiche tecniche di Antica Medicina Cinese: è proprio per questo che la Musica ha da sempre contrassegnato, al pari della pratica marziale, il suo percorso di Vita.

Franco Nocchi è chiamato costantemente a tenere seminari e stage tecnici in varie città di Italia ed è anche autore di numerosi articoli in diverse riviste e di vari testi.

Unendo le sue competenze “occidentali” in campo psicopedagogico alle conoscenze delle antiche Arti taoiste per il benessere, la longevità, il controllo delle emozioni e per l’armonizzazione dell’Energia, oltre che all’utilizzo mirato della musicoterapia, della cromoterapia e di un particolare “outing empatico”, ha coniato un originale ed innovativo metodo, il Metodo F.E.M.A.© (“Fisioterapia Energetica e Medicina dell’Anima”©).

La Persona è il “prodotto olistico” di 4 sfere (corporea, energetica, psicoemozionale, spirituale) che sono al tempo stesso indipendenti ma continuamente interdipendenti tra loro.

Ogni malattia, che è “solamente” il prodotto di una disarmonia tra queste sfere, parte sempre dalle sfere profonde (spirituale e psicoemozionale) per manifestarsi poi nel tempo nella sfera corporea.

Se l’interazione tra le 4 sfere è fluida ed armoniosa, la Persona è in grado di compiere con efficienza, energia e vitalità ogni passo lungo il Sentiero della propria Vita, nel pieno controllo delle proprie emozioni e nella piena capacità di resilienza.

IL METODO F.E.M.A.© si pone quindi come obiettivo lo sviluppo della CONSAPEVOLEZZA e dell’ARMONIZZAZIONE della PERSONA nella Sua profonda interazione tra Anima, psiche, corpo, energia; e poichè questo obiettivo viene perseguito promuovendo la capacità delle 4 sfere di ripristinare autonomamente il proprio equilibrio, può avere anche effetti terapeutici importanti.

Franco Nocchi opera in studio privato ed inoltre è Direttore della scuola di formazione di operatori del Metodo F.E.M.A.©. La Scuola, articolata in 4 anni accademici (ma che rilascia attestati di Operatore di anno in anno), è aperta a tutti - non prevedendo alcuna aprioristica di base - ma al tempo stesso offre un grande valore aggiunto alla preparazione di Medici, Agopuntori, Psicologi, Fisioterapisti, Infermieri professionali, Dottori in Scienze motorie, Naturopati, Operatori olistici in generale (tutte figure professionali che seguono già in buon numero i programmi didattici della Scuola F.E.M.A.©).

L’Operatore di Primo Livello svilupperà una buona conoscenza delle teorie di base di Antica Medicina Cinese e delle tecniche principali di intervento manuale (massaggio, digitopressione) e strumentale (coppettazione, moxa) con l’integrazione delle tecniche di base di cromoterapia e musicoterapia a 432 Hz; inoltre acquisirà un’introduttiva conoscenza (propedeutica ai livelli successivi) dei nessi che legano psiche, anima, energia e sfera corporea. Il prossimo corso di Primo livello della Scuola di Formazione Operatori del Metodo F.E.M.A.© partirà a gennaio 2019.

Per info: 329.7510165 www.franconocchi.it - info@franconocchi.it


Sala 2 (Piano Terra)

PADIGLIONE FOOD VEGAN – VEGETARIAN

FUORI POSTO

Cell: 342.7107705

E mail: fuoripostotruck@gmail.com - www.fuoripostotruck.com

Fb: Fuori Posto Truck

BURGER VEGETARIANI, VEGANI, ESTRATTI DI FRUTTA, CAFFE’, TISANE, WAFFLE


Sala 3 (Piano Terra)

Sala C.U.N.

Centro Ufologico Nazionale

Tutti i giorni: mostra ufologica e proiezione video

VENERDI' 4 gennaio

15.00/16.00: Conferenza "UFO E ALIENI: DOVE SONO TUTTI QUANTI?" a cura del Dott. Patrizio Caini, responsabile C.U.N. Studi Abduction

17.00/18.00: Conferenza " UFOLOGIA: STORIA E SVILUPPI FUTURI" a cura di Franco Marcucci, Coordinatore Sezione Toscana C.U.N.

SABATO 5 gennaio

15.00/16.00: Conferenza " UFO CHI SONO, DA DOVE VENGONO, COSA VOGLIONO?" a cura di Moreno Tambellini, Vice Presidente Nazionale C.U.N.

17.00/18.00: Conferenza "LA REALTA' DEL FENOMENO UFO" a cura di Pietro Machetti, Presidente G.AU.S.

DOMENICA 6 gennaio

15.00/16.00: Conferenza "VALMALENCO EXPERIMENT 2018" a cura di Giuseppe Tricoli, ricercatore Indipendente

16.00/17.00: Presentazione del Libro "Il Libro Bianco degli UFO in Italia" Edizioni Armenia

SABATO 12 gennaio

15.00/16.00: Conferenza "ALIENI IN VALMALENCO" a cura dell’Ing. Massimo Angelucci, responsabile Tecnico Analisi Fotografiche C.U.N

17.00/18.00: Conferenza "L'UFOLOGIA DA IERI A DOMANI" a cura del Dott. Roberto Pinotti Fondatore e Segretario Generale del C.U.N.

DOMENICA 13 gennaio

15.00/16.00: Conferenza "IL CASO AMICIZIA: LA PAROLA AI TESTIMONI" a cura di Ilaria Centoni, socia C.U.N.


Sala 4 (Piano Terra)

GENESA

Negli anni '50 Langham fondò la Genesa Foundation, che promuoveva l'uso delle tecniche Circle Gardening e le idee di Genesa, Langham riteneva che il cristallo, noto come un solido di Archimede o un cubottaedro, avesse un potenziale infinito di legame con le energie della vita, diceva si potrebbe meditare in un grande cristallo di Genesa in piedi in un giardino per aiutare a sintonizzarsi sui biocampi delle piante circostanti.

Questo è stato il nostro punto di partenza, da qui abbiamo iniziato la sperimentazione, testando varie misure, materiali e tecniche costruttive, tutta questa sperimentazione ci sta portando nella direzione delle varie dimensioni spazio temporali e nelle energie sottili creando un punto di contatto con la parte più sconosciuta dell'universo, nel mistero della vita e nelle infinite potenzialità dell'uomo.

Abbiamo con noi tutto il materiale sperimentato, inoltre potrete provare la nostra creazione a misura d'uomo, per farvi percepire le vibrazioni canalizzate dal Cristallo Genesa, sarà una esperienza forte dato che non solo i sensitivi ma tutte le persone percepiscono il cambio di frequenze/vibrazioni al suo interno.

Info: Mario Francesco Pavantel. 338.6273690 pavanzupi@yahoo.it


Sala 5 (Piano Terra)

Sala DANTE

SABATO 5 gennaio

Ore 15.00 Conferenza “Come uscire dalla schiavitù dei soldi” a cura di Annamaria Benedetti.

Ore 16.00 Conferenza “Benessere tecnologia e blockchain” a cura di Andrea Ceccherini e Sara Corazzol.

Ore 17.00 Incontro con il naturopata del futuro:

1 I batteri utili per la vita: per il nostro corpo, per la nostra casa, e per l’ambiente

2 Acqua come depurarla a casa propria in modo maturale.

3 Elementi di radionica per la spesa quotidiana a cura di Francesco Ruggeri.

DOMENICA 6 gennaio

Conferenza “La mela di Eva: gli alieni e la programmazione genetica” a cura di Ilaria Centoni, Fabio Cerboni, Nicola Lo Conte.

Interventi:

1 La forma dell’acqua: Dalla vasca di Betesdà alle prove scientifiche dell’omeopatia; dalla memoria dell’acqua alla medicina informazionale.

2 Gli alieni che sono in noi: Recenti ricerche scientifiche avvalorano l’ipotesi che nelle patologie degenerative sia coinvolto materiale genetico di natura non umana; le malattie neurodegenerative, problematiche e le possibili soluzioni

3 Gli effetti di una dieta sana sono comuni in tutto l’Universo: la longevità degli alieni; anche gli Alieni si nutrono… ma non si ammalano; l’energia contenuta in alcuni alimenti ha un ruolo nella regressione del processo degenerativo degli organi; il ruolo del pH e dell’energia; il cibo modifica il DNA; l’aura degli Alieni

SABATO 12 gennaio

Ore 15.00 Conferenza “Le leggi biologiche” a cura di Annamaria Benedetti

Ore 16.30 Conferenza “Il microbiota intestinale gestisce il nostro stato di salute, fisica e psichica; il cervello intestinale condiziona il nostro umore, i nostri pensieri, il nostro comportamento e le nostre scelte” a cura di Claudio Lippi

DOMENICA 13 gennaio

Ore 15.00 Conferenza “Benessere tecnologia e blockchain” a cura di Andrea Ceccherini e Sara Corazzol.

Ore 16.00 Conferenza "Aspetti salutistici ed estetici del lisosan al cacao" a cura di Michela Pellegrini naturopata

Ore 17.00 Conferenza "Etica alimentazione salute" a cura di Vasco Merciadri medico


Sala 6 (Piano Terra)

AREA TAILANDIA ASSOCIAZIONE SIAM THAI

Il massaggio tradizionale thailandese viene denominato “nuad phaen borarn” in lingua thai e significa letteralmente toccare per guarire (nuad) e antico/degno di riverenza (borarn).

È normalmente eseguito a terra, dove colui che lo riceve e colui che lo dà indossano abiti confortevoli e non è consentito l'uso di oli. Il massaggio thai è frutto di una lunga storia che sconfina nella leggenda. Le origini del massaggio thai sono poco documentate in quanto la medicina e il massaggio erano insegnati oralmente. Il massaggio thai si fonda sul concetto che il corpo è solcato da canali con lo scopo di ripristinare, attraverso la manipolazione, la corretta circolazione dell'energia. I benefici del massaggio thai sono molteplici, ed ogni tecnica ha degli effetti particolari, ma l'obiettivo comune è quello di sciogliere il corpo, mantenendolo forte ed elastico, efficiente sia nelle sue funzioni vitali interne, che nella capacità motoria. Un fisico sciolto nei movimenti, crea una condizione di armonia nello stato d'animo, una maggior propensione a svolgere attività sia fisica che mentale. Il massaggio può anche aiutare a rimuovere eventuali forme di depressione. Oltretutto, induce un profondo rilassamento ed è l'ideale come trattamento antistress. I più importanti benefici del massaggio Thai sono i seguenti: decontrae i muscoli, ottimizza i movimenti articolari, migliora la postura, riattiva il circuito venoso e linfatico, è efficace contro i dolori muscolari e articolari, migliora la funzionalità del sistema nervoso, è efficace contro la cervicale, è efficace conto l'insonnia.

Associazione Siam Thai: Cell. 331.4831903 - jaraveesuwatthee@gmail.com


Scarica la riduzione iscrivendoti alla mailinglist del portale AlteregoFiere



Registrati

Coupon Offerte in Fiera | Offerte di Az. Convenzionate
Organizzazione: Alter Ego s.a.s. - V.le Giovanni Pisano 27/c 56123 PISA
Tel 050.551037 Fax 050.551469 Cell 333.3405845 - 347.3801103 - 333.4317972 info@alteregofiere.com
P.I. 01084860509 | PEC alteregofiere@pec.alteregofiere.com
Powered By OLYNET